×
"Show Menu"
corner

ASILO NIDO RAGGIO DI SOLE

Via Miranese 122/A - 30174 Mestre (VE)
Tel. +39 041 5040711
Cell. +39 328 3331283
Cell. +39 339 7457046
Fax. +39 041 5040711
laurascarpa03112@gmail.com
barbara-scarpa@virgilio.it
P.I. 03457200271

Raggio di Sole è un micronido che accoglie i bimbi dai 3 mesi ai 3 anni di età; è una struttura completamente nuova che risponde a tutti i requisiti richiesti dalla legge 22/2002.. Dall’esperto igienico sanitario a quello professionale e della formazione del personale educativo e non.

E’ un luogo armonioso, gestito da personale qualificato in grado di aiutare i bimbi nella crescita e nella scoperta di sé stessi e del mondo, stimolando il loro cammino con processi mirati, volti al loro benessere e alla loro gioia.

ORARIO DI FUNZIONAMENTO E CALENDARIO
Il servizio di Micronido sarà aperto dal Lunedì al Venerdì dalle ore 06.30 alle ore 19.30/20.30 dal 1 Settembre al 31 Agosto.

Sarà aperto nella giornata del sabato su richiesta di almeno 5 utenti.

Si prevede:

– la prima entrata dalle 06.30 alle 10.00;

– la prima uscita e la seconda entrata dalle 12.30 alle 14.00

– la seconda uscita per tutti i bambini del Servizio, dalle 16.00 alle 19.00.

 

Il servizio di Micronido osserverà per l’anno educativo in corso le seguenti chiusure:

  • 1 novembre; 21 novembre;
  • 24 – 25 – 26 dicembre
  • 1- 6 gennaio;
  • Lunedì dopo Pasqua;
  • 25 aprile
  • 1 maggio;
  • 2 giugno;

Santo Patrono

.

Il ruolo degli educatori è di osservare e partecipare, rispettando le individualità e i tempi dei bambini; di facilitare le relazioni tra bambini, con le loro famiglie e tra colleghi stessi; di programmare e organizzare percorsi didattici e contesti educativi mirati a gruppi specifici; di sostenere i processi di crescita e le conquiste dei bambini. Ogni anno partecipano ad attività formative.

Idea di bambino…

Per un’idea di bambino…

I bambini esprimono, già nei primi anni di vita, notevoli competenze:
ogni bambino è curioso, attivo nella ricerca, nel desiderio e piacere di conoscenza;
è competente e crea costantemente esperienza e sapere, da solo e in collaborazione con l’adulto; è socievole, capace di incontrarsi (e scontrarsi) continuamente con gli altri;
di diventare autonomo, in grado di relazionarsi attivamente con l’ambiente esterno.

…la nostra idea di micronido….

La nostra idea di micronido di infanzia accoglie bambini da tre mesi a tre anni d’età, con le loro famiglie.
Accoglienza che si realizza in tutti i momenti della vita al micronido, negli spazi, nelle modalità organizzative e relazionali, nell’apertura, disponibilità, flessibilità verso condizioni famigliari di diverso tipo , disabilità….
Fin dal primo momento cerchiamo di rapportarci in modo aperto e flessibile con la famiglia, elemento fondante del servizio educativo, e di accoglierla in ambienti pensati e strutturati per stimolare rassicurazione e contenimento, oltre a curiosità, esplorazione e conoscenza, nei tempi graduali della separazione e della costruzione di nuove relazioni di fiducia, nella condivisione degli obiettivi e dell’attuazione del progetto educativo, in tutte le sue fasi.
I colloqui che precedono l’inserimento del bambino e che si succedono durante l’anno, gli scambi di informazioni quotidiani, i momenti di Assemblea, i laboratori, le feste, la richiesta di collaborazione sono parte integrante e fondante del processo di ambientamento del bambino e dei suoi genitori.
La nostra attenzione è centrata sull’unicità e specialità di ogni bambino, soprattutto di chi presenta difficoltà particolari.
E’ proprio l’unicità di ogni bambino ci porta ad organizzare gli arredi, i materiali didattici, le proposte ed attività educative rispettandone i bisogni (tempi, distanze, modi) di relazione individuale e di gruppo (attività in grande e in piccolo gruppo di sezione e di intersezione, momenti di cura e di intimità con le educatrici), di autonomia, di gioco (per conoscere, esplorare, creare, comprendere, divertirsi, stupirsi).
Infatti, ogni anno “mettiamo a punto” un progetto educativo che tiene conto proprio dei bambini che frequentano il nido in quel momento, della loro età, degli interessi, delle caratteristiche.
Il nostro strumento più importante è quindi l’osservazione, in un atteggiamento di ascolto e sensibilità, condivisa con tutte le colleghe.

.

Mission

Il Micronido è un servizio educativo per le bambine e i bambini da 3 mesi a 3 anni; un luogo sereno e stimolante per la crescita affettiva, cognitiva e sociale dei bambini; uno spazio che affianca la famiglia nel compito di cura e di educazione, promuovendo un clima di incontro, di confronto e di collaborazione fra i genitori e il personale educativo.

Pertanto al suo interno si realizzano esperienze, si compiono azioni, si costruiscono relazioni significative tra bambini, genitori, operatori in modo da consentire e favorire anche l’integrazione dei bambini portatori di handicap.

Il Micronido attua un servizio socio-educativo di interesse pubblico con lo scopo di facilitare l’accesso delle donne al lavoro in un’ottica di pari opportunità per entrambi i genitori, di favorire, integrando l’opera della famiglia (soprattutto in presenza di genitori lavoratori), l’equilibrato sviluppo fisico e psichico del bambino e la sua socializzazione, concorrendo anche alla prevenzione, specialmente in presenza di situazioni di disagio familiare e sociale.

Chi siamo

L’Asilo Nido Raggio di Sole offre uno spazio sicuro, pulito, con personale qualificato per accogliere anche bambini che hanno bisogno di “un aiuto in più” rispetto agli altri bambini. Un luogo dove i bambini possono crescere serenamente e arrivare alla formulazione di concetti attraverso l’esperienza diretta.

Il bambino deve crescere sereno, perché domani sarà un uomo migliore.

E’ importante come il bambino vive la propria infanzia, sarà determinante nel suo crescere e diventare adulto.

La scuola

Crediamo che il bimbo debba vivere in un ambiente sereno, accogliente, allegro ma soprattutto “attento” ad ascoltare anche i suoi silenzi, il bambino è una risorsa che va sempre stimolata. Ogni bimbo ha i suoi tempi, le sue emozioni e il suo piccolo vissuto.

Cerchiamo di instaurare con i genitori un rapporto di rispetto e di fiducia, molto spesso anche di ascolto, per una madre non è semplice “lasciare” il proprio bimbo con persone sconosciute; per questo la nostra filosofia è che non hanno importanza l’estetica, la cose più belle, materiali, quello che è fondamentale è far crescere il bambino serenamente e che la mamma si senta rassicurata.

Siamo consapevoli che l’inserimento è un momento difficile, ma è anche di crescita sia per la madre sia per il bambino!

Può sembrare banale partire da questo argomento ma nella nostra filosofia di vita e di lavoro, tutto parte dalle emozioni che sappiamo cogliere e donare.

Una mamma, nella scelta dell’Asilo Nido non guarderà solo l’aspetto pratico e materiale ma l’essenza che lo renderà speciale rispetto ad altri.

Viviamo in un epoca dove entrambi i genitori sono costretti a lavorare e spesso con orari difficili ed impegnativi da gestire. Raggio di Sole vuole aiutare le famiglie, offrendo una gestione personalizzata degli orari e della frequenza, in base ai propri impegni lavorativi, in totale libertà.

Mensa

La struttura si appoggia ad una mensa esterna dove i pasti sono elaborati da nutrizionisti e pediatri qualificati. Il menù estivo/invernale si divide in 4 settimane che si ripetono a rotazione. Abbiamo inoltre la possibilità di servire pasti personalizzati per bambini con varie intolleranze e che devono seguire diete particolari. Il pasto è un momento educativo perchè aiuta il bambino a fare i primi passi verso l’autonomia.. impara a mangiare da solo, ad utilizzare le posate, bere dal bicchiere e conoscere i vari sapori.

Si precisa che la preparazione dei pasti è affidata ad una mensa esterna

Orario

Per andare incontro a tutte le fasce orarie dei turni dei lavoratori del RAGGIO DI SOLE rimane aperto tutto l’anno e chiude solo nelle festività di calendario. Copriamo una vasta fascia oraria dalle 6.00 del mattinoalle 20.30 senza dover seguire obblighi negli orari di entrata ed uscita.

Utenti e iscrizioni

La capacità ricettiva del Micronido è fissata in 30 unità. Al Micronido sono ammessi i bambini dai 3 mesi ai 3 anni di età. Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno.

CONTRIBUTI DELL’UTENZA:

Le rette sono determinate annualmente sulla scorta delle entrate provenienti dagli Enti Locali e Associazioni, e delle uscite per la gestione ordinaria del servizio, e sono modulate mensilmente.

SUDDIVISIONE DELLA GIORNATA EDUCATIVA

ROUTINE

Le routine costituiscono il terreno su cui i bambini costruiscono le interazioni della vita quotidiana all’interno del Nido Integrato. Le routine sono caratterizzate da ricorsività, prevedibilità, e uniformità. Esse svolgono delle funzioni fondamentali poiché consentono ai bambini di ritrovare ambiente e materiali costanti, secondo modalità e tempi uguali.

Ciò determina nel bambino la possibilità di orientarsi nei tempi della giornata all’interno del Nido. Mediante le routine il bambino impara se stesso, prende coscienza dei propri bisogni, e attiva la consapevolezza delle regole.

Modulo orario routine:        

06.30  –  9.00                                   Entrata e attività libere e/o guidate in sezione

09.00  –  09.30                                Merenda  (a base di frutta )

09.30  –  10.00                                 Cambio

10.00  –  11.00                                  Attività programmate

11.00  –  11.15                                    Preparazione al pranzo (lavarsi/asciugarsi le mani, bavagli)

11.15  –  12.30                                    Pranzo

12.30  –  13.30                                  cambio e prima uscita. Seconda entrata.

13.00  –  15.00                                  Sonno

15.30  –  1700                                   Cambio e seconda uscita

16.00  –  19.00                                  attività libere e/o guidate

 

. Il Cambio avviene inoltre ad ogni imprevisto.

L’orario sopra indicato è indicativo in quanto la struttura offre il massimo della flessibilità per incontrare le più diverse esigenze.

MODALITÀ E TEMPO DI INSERIMENTO E SEPARAZIONE DALLE FIGURE GENITORIALI

L’inserimento del bambino al micronido è un primo passaggio dalla relazione genitore-bambino ad uno spazio comunicativo più allargato. Infatti con l’ingresso al nido il bambino entra in un ambiente nuovo in cui dovrà costruire relazioni con adulti e con coetanei sino a quel momento a lui estranei.

Il termine “inserimento” indica proprio il periodo di tempo necessario al bambino per esplorare e conoscere il nuovo ambiente, per fidarsi dei nuovi adulti e per ricevere serenità e sicurezza dal genitore che lo accompagna durante questo momento.

L’inserimento al micronido “Raggio di Sole” viene organizzato in base alle esigenze del genitore del bambino.

PERCORSO FORMATIVO DEL MICRONIDO

I momenti di cura occupano molto tempo della giornata: l’accoglienza del mattino, la colazione, l’igiene personale, il pranzo, la nanna al pomeriggio (per i più piccoli, anche al mattino) e il saluto della sera si ripetono regolari e in modo rituale, trasmettendo sicurezza e prevedibilità.
Lo scambio affettivo con l’adulto è molto forte e crea fiducia.

Cerchiamo di evitare la fretta e di dedicarci con attenzione e serenità ai bambini e alle famiglie per creare rapporti significativi e per consentire ai bambini di sperimentare le proprie possibilità e i propri limiti, offrendogli tempo e opportunità per maturare la propria autonomia.
E poi si gioca! Il colore, il suono, il movimento, la manipolazione, le sensazioni in genere, la narrazione, i giochi simbolici consentono di organizzare le informazioni, di trovare somiglianze e differenze, di trasformare le cose,  cioè di costruire l’esperienza.

Il Micronido si propone pertanto come un luogo di crescita globale del bambino dai 3 mesi ai 3 anni, come luogo  di socializzazione, di educazione e di  formazione.

Rappresenta il primo contesto di apprendimento significativo per il bambino, offrendogli la possibilità di interagire, in modo progressivamente autonomo e consapevole, con la realtà che lo circonda, che diviene sempre più complessa, in continuo ed incessante divenire, in una perenne trasformazione degli alfabeti verbali, corporei, logici.

Pertanto, obiettivo formativo primario nel Micronido è quello di porsi come contesto educativo che mira alla lettura di tali alfabeti mediante il potenziamento di condotte autonome e volte alla soluzione di problemi, utilizzando pienamente le competenze individuali integrando dimensioni cognitiva e relazionale.

Il Servizio Innovativo, offrirà ad ogni bambino, esperienze di gioco in ambienti diversi e stimolanti, con bambini della stessa età e con età eterogenea.

La programmazione del Micronido fa riferimento agli aspetti peculiari dello specifico istituzionale del Nido, allo scopo di individuare un progetto educativo capace di omogeneizzare e rendere realizzabili le esperienze di lavoro con lo scopo di evitare l’incertezza e la casualità dell’agire con i bambini e con gli adulti.

Il progetto educativo e la programmazione nascono da un lavoro collegiale, dal confronto e dalla condivisione, affinché i gesti che gli adulti compiono per i bambini esprimano sempre un significato educativo.

Da tali premesse si struttura la programmazione dell’intervento educativo.

 

Nella stesura della programmazione didattica sono stati considerati innanzitutto gli indicatori inerenti allo sviluppo cognitivo, psico-affettivo-sociale, del bambino da 3 a 36 mesi, e indicatori relativi agli ambienti del Nido, in termini “fisici” ed “umani”.

Sulla base di tali elementi sono state individuate successivamente, le finalità educative e gli obiettivi generali formativi, considerando anche le recenti ricerche psico-pedagogiche inerenti alla prima infanzia, che offrono una immagine del bambino come sistema complesso, che non procede più per tappe evolutive lineari e continue.

L’obiettivo formativo primario che caratterizza la programmazione educativa è quello di far crescere il bambino, mediante la sua capacità di mettere a punto le proprie competenze mediante l’esperienza.

Il Micronido pone quindi l’accento sulla dimensione dello sviluppo autonomo e progressivo del bambino. Per realizzare tale meta, il bambino deve prendere innanzitutto coscienza di sé e del proprio schema corporeo, deve avere la possibilità di giocare con i coetanei e di riferirsi ad adulti diversi dalle figura parentali.

Saranno realizzati obiettivi come il “fare”, il “sapere”, la “costruzione”, la “simbolizzazione”, la “manipolazione” e tutto ciò che permette loro di maturare nel rapporto con l’ambiente e la società.

Saranno programmati, per ogni fascia d’età alcuni obiettivi a lungo termine, e che prevedono, rispettando i ritmi e i tempi personali di ciascun bambino, l’acquisizione di alcune importanti competenze.

LABORATORIO DI MANIPOLAZIONE:

Manipolando diversi materiali il bambino, prova sensazioni nuove, conosce le diverse consistenze e capisce che possono essere trasformate. Per rendere ancora più interessante questo tipo di laboratorio, vengono organizzati diversi incontri con un esperto nel settore alimentare e agrario.

LABORATORIO GRAFICO PITTORICO (seguito da un’educatrice):

Questa attività è importantissima per la stimolazione visiva, il bambino impara a lavorare prima singolarmente (seguito da una maestra ) poi in gruppo, imparando così a rispettare gli altri e gli spazi ben definiti.

LABORATORIO DI MUSICA:

L’ascolto della musica è utilizzato per insegnare i colori, le stagioni, gli animali; attraverso le canzoni e il ballo, stimoliamo la memoria e le parti del corpo, e i bimbi imparano a coordinare i gesti a tempo di musica.

.

ANGOLO DELLA LETTURA:

Nell’angolo della lettura vengono raccontate molte fiabe e favole che hanno l’obiettivo di stimolare emozioni e l’immaginazione, dove i protagonisti sono eroi, personaggi, fate.. entrando così in quel mondo magico dove tutta ha un lieto fine.

ANGOLO DEL TRAVESTIMENTO:

Abbiamo creato uno spazio per il travestimento dove il bambino ha a disposizione indumenti vari ( foulard, stoffe, cappelli, borse, burattini, bambole e pupazzi ), tutto ciò offre l’opportunità al bambino di svolgere giochi di finzione, immaginazione ed identificazione, per proiettarsi nel mondo degli adulti e impersonare ruoli sempre differenti.

ANGOLO DEL MORBIDO:

Questo spazio è caratterizzato da grandi cuscini colorati e tappeti sensoriali in questo angolo i bimbi possono muoversi, giocare, esplorare in assoluta “libertà” in una situazione di contenimento e sicurezza che il bambino percepisce.

LO SPECCHIO:

Chiamato da noi “lo specchio magico” e sorgente inesauribile di attività e giochi, per aiutare il bambino a costruire l’immagine di sé e appropriarsi della propria identità.

La documentazione    

Ci sembra importante che ciò che facciamo, che i bambini fanno, le riflessioni che ci guidano e sorreggono non vadano perdute perché le foto, le riprese dei bambini li aiutano a ritrovarsi, a ricostruire le esperienze, a rivedersi nel gruppo; i genitori possono ricostruire momenti di crescita dei figli a cui non hanno partecipato; servono a noi, per capire, rivedere, “correggere il tiro” se occorre. Pertanto, all’interno del nostro Micronido assume molta importanza la documentazione come attività che rende visibile lo sviluppo dei bambini più piccoli.

I Nostri Corsi

CORSI DI FORMAZIONE PER GENITORI

Vengono organizzati degli incontri con i genitori dove vengono affrontate diverse tematiche sulla crescita del bambino con i vari disagi e le paure che si possono incontrare in questo percorso di educazione e di crescita.

LABORATORI CON I GENITORI

Un modo per conoscersi e condividere il percorso di crescita ed emozionale del proprio bambino.

CORSI DI PSICOMOTRICITA’ PER I BAMBINI

Attività motoria basata sul gioco e il movimento, dove il bambino si relaziona con se stesso e con gli altri, esprimendo grandi emozioni.

.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Per maggiori informazioni sulla nostra struttura e sui nostri servizi, contatta l’Asilo Nido Raggio di Sole:

Tel. +39 041 5040711
Cell. +39 328 3331283
Cell. +39 339 7457046
Fax. +39 041 5040711
laurascarpa03112@gmail.com
barbara-scarpa@virgilio.it

 

Orari di apertura


lunedì 06:30 – 20:30
martedì 06:30 – 20:30
mercoledì 06:30 – 20:30
giovedì 06:30 – 20:30
venerdì 06:30 – 20:30
sabato 06:30 – 20:30

.